Antica Pasticceria Palumbo

Bontà tradizionale siciliana…

banconevec pasticceriavec

L’ Antica Pasticceria Palumbo, rinomata pasticceria sambiagese, è stata fondata da Franco Palumbo negli anni ottanta in via Cesare Battisti a San Biagio Platani. Dal 1993 viene gestita da Rosalia Santoro fino al 1995 anno dell’acquisizione. Dopo due anni di gestione la Pasticceria viene dunque rilevata, la denominazione “Palumbo” resta però, invariata, per il legame affettivo con il marito Alfredo Palumbo. Nonostante le varie contingenze negative subite, Rosalia ha sempre avuto la forza e la volontà di reagire e rimboccandosi le maniche, e così, la sua fama di esperta pasticciera si è sempre più affermata, grazie anche all’aiuto familiare, alla costante attenzione per la qualità delle materie prime utilizzate, alla fedeltà nella produzione dei più conosciuti dolci siciliani e, non meno, all’inventiva della stessa Rosalia, capace, insieme alla sorella Giuseppina di creare nuovi sapori e nuovi dolci divenuti oramai un’eccellenza siculo/sambiagese. Nel 2009 spinta da un utopistico obiettivo riesce a trasferire l’attività in Piazza Venezia, dove tutt’oggi risiede l’attività, e da lì ri-nasce una pasticceria dotata di un laboratorio all’avanguardia e di un nuovo punto vendita ma con i saperi e le manufatture del passato che l’hanno resa celebre. Il successo di Rosalia, sta anche nell’approccio con il pubblico, in quel senso di familiarità e benessere che la Pasticceria Palumbo ha saputo infondere all’ambiente di lavoro e che, immancabilmente, prende ogni cliente, accolto con cordialità ed ammaliato dalle paste, dalle torte e da tutte le leccornie che riempiono le vetrine del locale. Innovazione, fedeltà, affidabilità, ulteriore bontà culinaria sono solo alcuni aggettivi che distinguono per eccellenza l’Antica Pasticceria Palumbo.